Vive per 5 anni con una pallottola in testa senza mai accorgersene

Vive per 5 anni con una pallottola in testa senza mai accorgersene

Un uomo di nazionalità polacca residente in Germania ha vissuto cinque anni senza mai accorgersi che gli avevano sparato. È successo a una festa: il protagonista di questa assurda vicenda ha spiegato che all’epoca era troppo ubriaco per accorgersene. Secondo i medici la sua storia è credibile: la ferita si sarebbe rimarginata senza problemi attorno alla pallottola e non è mai stata notata. Fino a quando i dolori sono tornati, e l’uomo si è fatto...
Il caffè trasparente

Il caffè trasparente

Il caffè è una bevanda amata da molte persone. Moli però ne bevono meno di quel che vorrebbero non per timori per la salute, ma per un puro fatto estetico: a lungo andare, tende a macchiare i denti. Questo problema è però superato dal primo caffè trasparente al mondo. L’idea è venuta a David e Adam Nagy, due fratelli slovacchi amanti del caffè che però erano stufi dell’effetto che questo aveva sui loro denti, e così hanno creato “CLR CFF”, il cui nome è la contrazione di “CLeaR CoFFee”, cioè “caffè trasparente”. E il nome descrive bene quello che è il prodotto. L’idea di caffè trasparente può sembrare assurda e impossibile, ma i fratelli Nagy assicurano che “CLR CFF” è realizzato con pura miscela arabica e senza aggiunta di additivi chimici. Comprensibilmente, non vogliono divulgare il segreto della ricetta che sostengono permetta di mantenere il gusto del caffè facendo diventare il liquido cristallino. Da quel che trapela, comunque, il risultato è ottenuto tramite “un processo puramente fisico, mai usato...
Fa causa al bar dello stadio per le dimensioni della birra

Fa causa al bar dello stadio per le dimensioni della birra

Quattro fan degli Idaho Steelheads, squadra di hockey di Boise, Idaho, hanno fatto causa ai dirigenti dello stadio, la CenturyLingk Arena, perché a loro parere i bar dello stadio imbroglierebbero gli avventori sulla dimensione delle birre. Secondo Brady Peck, Michele Bonds, e William e Brittany Graham, non sarebbe vero che la birra “grande” da 7$ sia effettivamente più grande di quella da 4$. Secondo loro, quella grande sarebbe servita in un bicchiere alto e stretto, mentre quella piccola sarebbe servita in un bicchiere più basso ma anche più largo, e la capienza in realtà sarebbe praticamente identica, come si può vedere anche in alcuni video caricati da tifosi irritati. I quattro hanno chiesto 10.000 dollari di danni, come risarcimento di quel che secondo loro avrebbero pagato in più negli ultimi cinque...
Samantha, la bambola che fa sesso solo se la conquisti

Samantha, la bambola che fa sesso solo se la conquisti

Samantha, nonostante sia una bambola ideata per il piacere sessuale, ha una sorta di sensibilità che la induce anche a denigrare le avances più sgarbate. Dotata di un’intelligenza artificiale di ultima generazione, Samantha, però, si concede soltanto se lo spasimante riesce a conquistarla. Il gadget tecnologico ha un costo che varia dai 1500 per il modello base fino agli oltre 8000 euro per quello totalmente personalizzato con molteplici funzioni extra. Di base, la bambola risulta sensibile al tocco sulle spalle, sui fianchi, la bocca e in altre aree altamente erogene. Dalla società produttrice tengono a far sapere che Samantha non svolge un ruolo meramente sessuale: realizzata in TPE, sa essere anche romantica e può essere impostata per interagire in ambito...
Chiesa diventa birreria

Chiesa diventa birreria

Gli abitanti di Brielen, un piccolo paesino belga di 700 abitanti, avevano una sorta di tradizione dopo la messa: andare a bere una birra assieme. Ma questo era diventato impossibile dopo che l’ultimo bar del paesetto ha chiuso qualche tempo fa, ma per fortuna ci ha pensato il prete locale, che ha deciso di trasformare la Chiesa in birreria dopo la messa. Quando il bar ha chiuso, la tradizione della birra dopo la messa non poteva più continuare: le persone potevano solo rinunciare, o in alternativa prendere la macchina ed andare fino a qualche paese vicino. Dato che la situazione stava rendendo evidentemente dispiaciuti i parrocchiani, il pastore della chiesa protestante del paese ha deciso di agire, trasformando la chiesa in un bar dopo la messa, consentendo così ai fedeli di avere la loro tradizionale birra domenicale. Il pastore ha chiesto i permessi alle autorità locali, e ha poi allestito un angolo della chiesa trasformandolo in bar. Lì i parrocchiani possono bere tutte le birre che vogliono, ma ci sono alcune regole. La prima, e più importante, è che per bere al bar della chiesa bisogna prima partecipare alla messa. La seconda è che tutti devono andarsene prima delle 13:00. In questo modo, tutti hanno tempo per bere con calma, ma non così tanto da bere troppo. Per ultimo, dato che comunque si tratta di un luogo di culto, non è consentita la musica o il...
Starbucks: se siete contro i matrimoni gay, non vogliamo i vostri soldi

Starbucks: se siete contro i matrimoni gay, non vogliamo i vostri soldi

Howard Schultz, CEO di Starbucks, ha dichiarato durante l’assemblea dei soci che non vuole i soldi di chi è contro i matrimoni gay. Come è facile intuire, le dichiarazioni hanno attirato numerose polemiche. Schultz durante l’assemblea ha sostenuto che Starbucks “appoggia le diversità di ogni tipo”, e ha aggiunto che chi è contrario ai matrimoni tra persone dello stesso sesso dovrebbe vendere le sue azioni e investire altrove. La polemica sarebbe iniziata dopo che un azionista ha dichiarato che dopo che l’azienda aveva apertamente sostenuto un referendum a favore dei matrimoni gay nello Stato di Washington, un boicottaggio degli oppositori di tale legge avrebbe portato ad un calo dei ricavi nello stato. Alcuni giornali hanno riportato l’accaduto titolando che Starbucks sarebbe “contro chi supporta il matrimonio tradizionale“: anche questo modo di riportare la notizia è stato oggetto di critiche, dato che fa sembra che l’estensione di diritti alle coppie gay vada a ledere dei diritti delle coppie “tradizionali”, cosa che non è...