0 Notizie pazze | News incredibili
Lite furiosa al mercato rionale a Milano: si prendono a pesci in faccia

Lite furiosa al mercato rionale a Milano: si prendono a pesci in faccia

Lite al mercato rionale di via Osoppo (a Milano) nella mattinata di giovedì 13 aprile. Tutto per colpa di un pesce acquistato da una donna che, a casa, si è accorta (a suo dire) che non era fresco, così è tornata, intorno a mezzogiorno e un quarto, al mercato per farsi ridare i soldi. E qui le versioni della donna e del pescivendolo divergono. Lei sostiene che, in risposta, quello le avrebbe lanciato un pesce colpendola al volto. Lui ribatte di avere chiesto alla cliente di esibire lo scontrino e quella le avrebbe lanciato addosso il pesce ritenuto non fresco. Sul posto è intervenuta la polizia, allertata dai passanti. Gli agenti hanno identificato entrambi: il venditore di pesce è un italiano di 27 anni, la cliente una ecuadoregna di 50 anni che ha rimediato una denuncia per avere inizialmente fornito false generalità ai...
Chiede un certificato all’anagrafe e scopre di essere sposato

Chiede un certificato all’anagrafe e scopre di essere sposato

Una storia assurda che viene dalla IV municipalità di Napoli. Un uomo ha scoperto ad ottobre di avere una moglie a cui badare dal 2 luglio 2014. Dalle carte del comune è infatti sposato con una donna extracomunitaria. Scatta un’inchiesta lampo che nel giro di un mese porta alla sospensione temporanea dal servizio dell’impiegata che ha istruito e celebrato il presunto matrimonio. Per l’impiegata solo 3 giorni di stop, senza...
La squadra prende 5 gol: l’allenatore porta tutti in fabbrica

La squadra prende 5 gol: l’allenatore porta tutti in fabbrica

Ha portato l’intera squadra dagli operai di una fabbrica, “per vedere come lavora e si suda i soldi la gente comune”. L’allenatore del Lugano Paolo Tramezzani, ex Inter, dopo la sconfitta dei suoi per 5-2 contro il Thun nell’ultimo turno del campionato svizzero ha voluto mostrare ai suoi ragazzi chi suda veramente per arrivare a fine mese. Deluso e arrabbiato per l’atteggiamento dei giocatori, Tramezzani ha deciso che alla squadra serviva un bagno di umiltà. Così ha portato i suoi calciatori, di prima mattina, a visitare una fabbrica: sveglia all’alba e alle 6 di mattina tutti in...
Nuova moda: farsi tatuare le lentiggini

Nuova moda: farsi tatuare le lentiggini

Una nuova moda sta facendo discutere sui social: farsi tatuare le lentiggini. Infatti, mentre alcune donne si coprono il viso di fondotinta per nasconderle, altre sembrano amarle così tanto da farsele tatuare. Secondo alcune statistiche sarebbe uno dei trattamenti di bellezza in maggiore crescita. Questi tatuaggi sono semi-permanenti e tendono a schiarirsi lentamente nel tempo, fino a tornare quasi invisibili. A lanciare questa tendenza sarebbe stata un’estetista canadese di nome Gabrielle Rainbow, che ha voluto sperimentare se fosse possibile avere un effetto realistico usando i tatuaggi. Ha quindi provato su se stessa e, una volta aver visto che il risultato era soddisfacente, ha iniziato a proporre il trattamento ai suoi...
Ambulanza intralcia la strada: sale a bordo e la sposta

Ambulanza intralcia la strada: sale a bordo e la sposta

L’egoismo degli automobilisti è spesso evidente, con tutti o quasi che sembrano convinti di avere “più diritto degli altri” ad usare la strada. Ci sono però situazioni in cui il buon senso dovrebbe prevalere, come ad esempio quelle in cui ci si imbatte in veicoli impegnati in operazioni di soccorso, in cui si dovrebbe facilmente capire che non c’è altro da fare che rassegnarsi ad aspettare. Ma non sempre è così. Un automobilista che si è trovato di fronte in mezzo alla strada una ambulanza intervenuta per una chiamata di emergenza è salito sul mezzo di soccorso e l’ha spostata per poter passare. I fatti sono accaduti a Market Drayton, cittadina del nord-ovest dell’Inghilterra. I paramedici erano intervenuti per un’emergenza, e si sono visti avvicinare da un uomo che ha chiesto loro di spostare l’ambulanza perché aveva fretta e voleva passare. Il personale medico ha spiegato che stavano facendo un intervento di emergenza, e che comunque il mezzo sarebbe stato spostato nel giro di pochi minuti. La risposta però non ha soddisfatto l’uomo, e approfittando di una distrazione dei paramedici intenti a seguire il paziente, è salito sull’ambulanza spostandola più lontano, dove “non intralciava il traffico”, almeno secondo il parere...
Elicottero militare dell’ex-URSS atterra in autostrada per chiedere informazioni

Elicottero militare dell’ex-URSS atterra in autostrada per chiedere informazioni

Il camionista si è trovato di fronte un elicottero Mi-8, prodotto in Unione Sovietica a partire dagli anni sessanta. L’elicottero è atterrato in mezzo all’autostrada, in un paesaggio coperto di neve. Il camionista, alla radio con i colleghi, esprime tutto il suo stupore e la sua perplessità, indubbiamente a disagio all’idea di avvicinarsi alle pale rotanti del velivolo, ma anche forse un po’ intimorito dalle mitragliatrici e i lanciamissili dell’elicottero. A questo punto, quello che probabilmente nessuno si aspetterebbe: dall’elicottero scende un’esile figura che corre fino al camionista: non si sa che cosa si stiano dicendo esattamente, ma entrambi gesticolano ampiamente, e sembra che il pilota dell’elicottero sia piuttosto preoccupato. Alla fine poi però stringe la mano al camionista, torna all’elicottero e decolla. Più tardi il camionista ha spiegato che il pilota stava cercando la città di Aktobe, una delle poche aree urbane nella steppa del...